• BLOG

    LETTERA APERTA A (ALCUNI) BLOGGER LETTERARI

    Cari blogger letterari che non accettate nessuna richiesta da parte di autori auto-pubblicati, vi scrivo perché mi piacerebbe farvi comprendere che state sbagliando. Ho letto oggi che per colpa di qualcuno non si legge più l’opera auto-pubblicata di nessuno (come in quel cartello vintage che ho visto in qualche vecchio bar del centro contro la pratica di fare credito ai clienti). Ho letto anche che la democratizzazione del web avrebbe influenzato negativamente la qualità delle opere, be’ caro blogger letterario che sei contro l’auto-pubblicazione hai mai riflettuto sul fatto che senza tale democratizzazione tu non avresti la possibilità dare visibilità alle tue opinioni (neanche a questa)? A questo punto bisognerebbe…